Trattamento naturale per la disfunzione erettile: 10 abitudini quotidiane

La disfunzione erettile ha un posto privilegiato nei temi tabù del repertorio maschile, tuttavia è un problema che danneggia una grande quantità di uomini al mondo. Se stai leggendo questo articolo, devi avere due ragioni che ti motivano: la prima è che hai problemi di disfunzione erettile e la seconda è che stai cercando un trattamento naturale per la disfunzione erettile.

trattamento naturale per la disfunzione erettileQuando si parla di disfunzione erettile ci si può riferire a due tipi di uomini:

  1. Uomini che sono completamente incapaci di avere un’erezione
  2. Uomini che ottengono un’erezione, ma questa non è sufficientemente forte né duratura per mantenere un incontro sessuale piacevole.

Curare la disfunzione erettile in maniera naturale va oltre al prendere pillole naturali per curarla- Bisogna fare un applauso agli sforzi medici per aver creato trattamenti efficaci senza agenti sintetici, chimici o conservanti.

Trattamento naturale per la disfunzione erettile

  1. Aumenta il tuo testosterone: l’ormone maschile per eccellenza, il principale e il più importante. Se hai livelli bassi di testosterone avrai poco desiderio sessuale e se il tuo livello non è adeguato questo può essere causa della tua disfunzione erettile.
  2. Fai esercizio: fare esercizio è un’eccellente trattamento naturale per la disfunzione erettile. Aiuta ad aumentare la circolazione sanguigna e non può solo prevenire se non anche invertire gli effetti della disfunzione erettile una volta che cominci a capire i sintomi.
  3. Alimenta il tuo corpo affinché abbia erezioni: una dieta equilibrata e salutare, ricca in macronutrienti e micronutrienti adeguati contribuisce al trattamento naturale per la disfunzione erettile.
  4. Riposa a sufficienza: gli uomini che non hanno un orario costante di sonno e non riposano in maniera adeguata, di solito hanno bassi livelli di testosterone. Questo influisce direttamente e può essere uno fattore scatenante di disfunzioni sessuali.
  5. NON fumare: la disfunzione erettile molte volte è il risultato di una malattia vascolare. Il fumo restringe le arterie e diminuisce il flusso sanguigno.
  6. NON bere in eccesso: l‘alcol ha un effetto depressivo molto potente. Consumare alcol in alte quantità e in maniera continua può portare alla disfunzione erettile.
  7. Controlla i medicinali che consumi: se sei in cura per qualsiasi altro sintomo o problema, controlla i foglietti illustrativi e gli effetti collaterali di quello che stai prendendo. LA disfunzione erettile può essere semplicemente un effetto collaterale di qualche medicinale che stai assumendo.
  8. Pratica agopuntura: è dimostrato che l’agopuntura è capace di migliorare la qualità delle erezioni, se la disfunzione è lieve, aiutando a renderle più forti e facendole durare più a lungo.
  9. Assumi rimedi naturali: è consigliato evitare l’uso di medicinali che contengono sintetici, agenti chimici o conservanti. Se consumi rimedi che sono al 100% naturali, non dovrai preoccuparti di effetti collaterali negativi o ripercussioni nel tuo organismo. Tra questi ci sono: l’estratto di castagno d’India, l’estratto di corteccia di pino, la vitamina C, il ginseng e la L-arginina.
  10. Bevi succo di melograno e cocomero: il cocomero ha un componente chiamato citrullina in grandi quantità, che aiuta ad aumentare la circolazione sanguigna fino al pene. D’altra parte, gli studi rivelano che il succo di melograno combatte la disfunzione erettile e apporta risultati piuttosto soddisfacenti.

Conclusione

Ora che sai cosa puoi fare altro oltre a lamentarti, è il momento di agire e fare la cosa giusta per avere una vita sessuale piena. Disfunzione erettile? Trattamento naturale e fatto, risolto. Se hai qualche dubbio o vuoi un apporto aggiuntivo, puoi lasciare un commento, ci piacerebbe aiutarti o conoscere la tua esperienza.

Leave a Reply