Fare un menu dieta vegetariana

Fare dieta porta molti benefici, ma si deve sempre considerare di farne una con l’aiuto di un nutrizionista che ci può appoggiare e consigliare su quale tipo di dieta fare secondo i nostri obiettivi e il nostro organismo. C’è una grande varietà di diete che includono un menu dieta vegetariana, in cui vengono comprese verdura, frutta e in alcuni casi anche grandi porzioni di proteine. Alcune menu diete vegetariane sono anche considerate diete disintossicanti che eliminano non solamente tossine dal corpo, ma anche grassi e aiutano a perdere peso velocemente. In pochi giorni non solo la persone ne acquista in salute, ma previene anche alcune malattie come il colesterolo e l’ipertensione arteriosa.

Com’è il menù dieta vegetariana

La grande maggioranza dei menù delle diete vegmenu dieta vegetarianaane di solito includono alimenti crudi, questi sono i migliori visto che sono quelli che maggior quantità di vitamine e minerali apportano all’organismo e sono quelli che contengono meno contaminanti. Gli alimenti che hanno meno processi di cottura sono i più benefici per la salute.

Prima di iniziare la dieta si deve programmare un menù, nel quale si devono includere frutta e verdura, dieci porzioni al giorno. Si deve anche includere una porzione di proteine, che possono essere assunte tramite i legumi e dai cereali, come lenticchie, ceci, ecc… Anche la frutta secca può essere consumata. In questa dieta vegetariana si devono eliminare i differenti tipi di carne tra cui si devono includere le carni rosse di vitello, le carni bianche di pollame e del pesce.

Non permessi nel menù dieta vegetariana

Il cibo processato deve essere eliminato completamente, il cibo industriale deve essere sostituito da insalate di verdure condite con olio di oliva, molto ricco in vitamina E.

Un menù include a colazione frutta secca e cereali. In alcuni casi chi lo desidera può aggiungere un latticino come uno yogurt scremato e naturale. A pranzo devono essere include insalate crude, a foglia verde e combinate con altre verdure come pomodori, cetrioli, barbabietole, ecc… Come dolce un frutto fresco, che può essere una mela o si consiglia qualche agrume perché sono ricchi in vitamina C.

Questo menù dieta vegetariana, include frutta secca che può essere consumata come merenda o a colazione. Si può aggiungere tofu e insalate di radici e di semi, come la soia o alfalfa, che hanno molti nutrienti e sono molto ricchi in minerali e vitamine oltre ad essere molto bassi in calorie. Usa anche spezie al posto del sale, ti aiuterà ad avere meno ritenzione idrica.A

Leave a Reply